Voglio vivere così, col sole in fronte (parte 2) – L’importanza di riscoprire quanto sia appagante l’essenziale –

-JUNIUS PAMPHLET- The Anto-logy

Immagine

“Nel tempo di due generazioni non sappiamo più molto del posto in cui viviamo, nasciamo indigeni per morire forestieri”.  – Devis Bonanni –

Per questa seconda puntata (la prima si può leggere a questo link) vorrei raccontarvi, tra le altre cose, di un libro che ho letto: Pecoranera di Devis Bonanni. Un libro intenso e coinvolgente, biografia di un’ esperienza e manuale pratico per orticoltori. “Un ragazzo che ha scelto di vivere nella natura”, questo è Pecoranera, la narrazione quasi in diretta di un ventenne e della sua avventura di vita. Devis lavorava come informatico quando un bel giorno decise di mollare tutto. Per iniziare recupera un terreno di famiglia, una volta curato dai nonni e ora dominio incontrastato di erbacce e rovi. Subendo aspre critiche dalla famiglia, oltre allo scetticismo di amici e compaesani, questo ragazzo decide di portare avanti il suo sogno: fare…

View original post 627 altre parole

Annunci

Voglio vivere così, col sole in fronte. Reportage in due parti su Alimurgia, autosufficienza alimentare e vita con la natura

-JUNIUS PAMPHLET- The Anto-logy

“ Se il fagiolo rampicante fa ombra al giovane cavolo nella calura di giugno è meglio per tutti, per il fagiolo, per il cavolo e per noi che siam qui ad aspettare ”.[ * ]

Immagine

Sono alcuni anni ormai che sempre più persone scelgono uno stile di vita naturale, un avvicinamento alla terra fisico e reale oltre che spirituale e morale. Uno stile di vita più consapevole, praticabile da tutti o quasi, senza per forza trasformarsi in hippie, eremiti dei boschi o francescani. Bisogna solo fermarsi un momento ad osservare ciò che ci circonda. E chi ha tempo di avvicinarsi alla natura? Ritmi frenetici, il lavoro, la famiglia, la casa, tre appuntamenti alla volta, correre per mangiare prima di correre per andare a fare qualcosa dopo, pensando già a quello che dobbiamo fare domani. Bisogna provare a fermarsi, o almeno a rallentare il ritmo. Fermarsi per pensare un po’ di…

View original post 930 altre parole